Nello Calabrò vive e lavora tra Roccalumera (ME), Catania e Roma. Si laurea al D.A.M.S. di Bologna, con tesi in Storia del cinema: “Il sonoro nel cinema di Sergio Leone”, e si diploma in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Regista di cortometraggi di fiction, e documentari. Dal 2001 collabora con la Compagnia Zappalà Danza di Catania come autore dei testi, drammaturgo, e regista dei video presenti negli spettacoli, tra i quali "A. semu tutti devoti tutti?" Premio Danza & Danza miglior spettacolo italiano 2009, e "Odisseo il naufragio dell'accoglienza", 2011. Ha curato per la casa editrice Epos di Palermo i saggi “Agata. Semu tutti devoti tutti?” Potenza, Prevaricazione, Perseveranza” e "Ropberto Zappalà. Odisseo: il naufragio dell'accoglienza" (autunno 2011). Autore del testo teatrale “Muraglie”, finalista premio Riccione; prima nazionale 12 agosto 2010 TAORMINA ARTE. Vincitore, all’unanimità, della menzione speciale della giuria alla prima edizione (2010) del Premio Solinas S.A.C.T. Piloti per serie tv.

 

“Siamo tutti nani sulle spalle di giganti”. Bernardo di Chartres 

I MIEI GIGANTI

Walker Evans, Luigi Ghirri, William Eggleston, Bernd e Hilla Becher,

Frederick Wiseman, Alain Cavalier, Artavazd Pelechian, Werner Herzog.

Info